3 bersagli per un uomo solo… e manca pure il bersaglio!

Il buon Rosario Marcianò dice di avermi beccato, o meglio identificato.

Dice “Daniele Matteo Cereda” etc etc.

<<LAUREATO IN LETTERE PRESSO UNIBG>>

SecureViewAttachmentHAHAHAHAHAHAAHAHHAHAAHHAHAHAHAAHAHAHAAH

Studiavo ingegneria informatica per laurearmi in lettere? Oppure ho frequentato la triennale di giurisprudenza per laurearmi in Lettere? Sono laureato in lettere e non lo sapevo nemmeno? Perchè sono sempre l’ultimo a sapere le cose?

A proposito, su Facebook ho messo i miei dati di frequentazione dell’università, con il mio giusto numero di badge universitario? Non mi pare.

Nigrelli, Keyser, TFB, Oliver Melis e compagnia può leggere benissimo che io sono io. E che quel “Cereda Daniele” in lettere non sono io. Tantè che c’è pure un link PDF ad uno degli esami che è ancora pubblicato online dal 2009, nonostante solitamente li rimuovano dopo un po. Vedi quelli di Ing. Informatica, più vecchi, sono stati rimossi.

Il “Cereda Daniele Matteo” che studia letteratura in realtà è “Cereda Matteo Daniele”, è un errore che fecero in segreteria, causa di continui errori di omonimia che si risolvevano solo ed esclusivamente con il numero del badge!!

Si chiama Matteo. Come facevo a frequentare Letteratura e Giurisprudenza nella medesima università con il medesimo nome? Sai che non è assolutamente possibile? HAHAHAHAHAHAAHAAHAHA!!!!

Tutto il resto si commenta da sè, come 2 profili che non c’entrano un cavolo con il sottoscritto, e nonostante tutto hai preso un paio di Cereda Daniele che, con me, non hanno nulla da spartire.

Con quello precedente, il tizio totalmente pelato di Monza, quanti fanno? 3 cannati?

Poi passa alle minacce:

10003616_1414938435418305_2085189841680209657_o

Ed io ti rispondo:

Caro Rosario, in caso di tua querela o denuncia il tutto verrà, come al solito, archiviato dalla magistratura.

Esattamente come TUTTE TUTTE TUUUUUUTTTTTEEEEEEE le querele e denunce da te fatte ad altri.

Semplicemente perchè sono denunce ridicole. Un uomo che si mette a denunciare persone che non la pensano come te.

O che semplicemente alle tue farneticazioni di agenti governativi pagati dal ministero dell’interno… ma chi vuoi che ci creda a queste CAZZATE! Topo Gigio? “Macosamidicimaiiiii….”

Ormai i Commissari e la Magistratura ti conoscono! Quando vedono una tua querela o denuncia verso terze persone, si fanno una grassa risata e te la archiviano entro un tot di giorni, semplicemente perchè ti considerano come ti hanno sempre considerato: un fanfarone.

In caso tu faccia una querela, a differenza tua io (purtroppo!!) sono da qualche anno un invalido civile, cosa che odio di mio.

Non prendo soldi dallo stato, ma rientro nelle categorie protette. Sono uno di quelli che tiene una malattia che tu avevi segnalato per “vittima di nanoparticolati di metalli…” con scappellamento a destra. A differenza tua, queste malattie non le curo con limone e bicarbonato.

Anche perchè bevo da sempre limonate.

Solo ad andare a rompere le scatole ad un invalido civile, con stalking e calunnia, non solo rischi che non ti rimangano nemmeno le mutande. Sai come sono fatti i magistrati. Mettiamoci anche l’intimidazione “se non togli …ti querelo!”, è minaccia. Tutto il resto, caro il mio Rosario, è a tua perdita.

Hai già tanti processi per calunnia e stalking, compreso quello con l’ASL con il quale, molto probabilmente, ti ritroverai in mezzo alla strada. Potrei anche citarti per truffa.

A buon intenditore.

AGGIORNAMENTO:

Il signore ha “avvisato” il gentile pubblico che io sarei un pedofilo, facente parte della cricca pedofila di un altra persona.

Rosario, spero tu ti renda conto che queste accuse sono passibili di denuncia, e non di quelle leggere.

B7Yr7qdCAAA-gpF.png

SecureViewAttachment

Con Vivrelli che condivide e mi definisce pedofilo, con Rosario Marcianò come fonte. Non c’è nemmeno da indovinare da chi parte tale “informazione” sul mio conto.

SecureViewAttachment

E poi Rosario asserisce che io farei il medesimo lavoro di un’altra persona che nemmeno conosco:

SecureViewAttachment

AGGIORNAMENTO ULTERIORE:

<<TEMPO SCADUTO>>, come il cervello di qualcuno che noi conosciamo.

calunnia

Vi ricordo che “Stalker di minorenni” è ciò che si diventa, quando si va a cercare nei profili di altra gente e, senza un briciolo di dignità, si va a pubblicare immagini di una ragazzina minorenne “figlia di …” , o meglio presunta figlia di TaskForceButler. O presunto Federico De Massis. Escludendo la madre, e tanta altra gente presente, senza nemmeno effettuare una censura al volto, ma quello è solo altro da aggiungere.

querela2

TIC TAC TIC TAC TIC TAC… No, la sveglia palestinese di Peter Griffin evitiamola.

calunnia3

Buon Gigabyte di Watt a tutti!

Buon Natale, con tante Pipeline a tenervi al caldo!

Mi raccomando, il tempo stringe sul mio orologio ad Ore di Miglia!!

8 pensieri su “3 bersagli per un uomo solo… e manca pure il bersaglio!

  1. sono presidente di uno dei numerosi presidi contro le scie chimiche in italia
    saremo ignoranti, saremo creduloni ma se esiste un bugiardo patentato e fannullone buono a nulla che campa a truffare la gente è in assoluto rosario marcianò

    noi dopo qualche anno lo abbiamo allontanato e lui ci ha chiamati traditori e venduti
    diversi di noi dei presidi contro le scie chimiche conosciamo bene questo rosario marcianò
    sfortunatamente non lo conoscono tutti

    noi non lo abbiamo mai tollerato. spara minchiate, si contraddice, scende le palle e pantaloni a tutti quando comincia ad usare paroloni che non esistono nemmeno sul vocabolario

    quando venne a venderci delle polveri e vitamine dicendoci che ci proteggono dalle scie chimiche ci siamo stancati

    noi non domandiamo soldi a nessuno per nessun processo

    siccome non ho visto attacchi ne insulti verso noi dei presidi, ma solo verso questo coglione, le auguriamo signor cereda daniele di vincere in caso venga trascinato sotto processo da quest’infame

    Mi piace

    • Vi ringrazio. Nonostante io alle scie chimiche non ci credo, c’è sempre possibilità di dialogo civile.
      Quantomeno, se qualcuno ci crede, e non va ad infierire su altre persone con opinioni diverse, convinto di essere un cavaliere errante portatore di verità a scapito di poveracci e persone comuni, non mi crea problemi.
      Il problema sorge quando qualcuno cerca di truffare, poi passa agli insulti, alla calunnia ed allo stalking.
      E questo è Rosario Marcianò.
      Avete fatto bene a liberarvi di quel triste figuro.

      Mi piace

  2. Direi che hanno inquadrato alla perfezione la figura di rosario marcianò, mi sono ribaltato dalle risate con la storia della vendita delle polverine e vitamine che proteggono dalle scie, dopo l’orologio che vendeva previa una “donazione di 100 € ” è il massimo.

    Mi piace

  3. Se è vero, non mi sbagliavo quando dicevo che lui e gli altri suoi amichetti ci campano con queste leggende metropolitane ed è per questo che si infervorano tanto e sbraitano a destra e a manca quando vengono sbugiardati, per forza se il giochino non funziona più fine dei guadagni.
    Basta vedere tutto il tempo che gli dedicano e quante ora passano al pc a scrivere cazzate.

    Mi piace

    • Degli altri di eventuali presidi sinceramente non do peso, insomma, io mi faccio i fatti miei, loro non mi calcolano. A parte qualche rara eccezione.

      Lui sicuramente ci campa sulle leggende metropolitane, il problema è che le crea pure. Tipo le sue considerazioni sui ragazzi giovani che muoiono per delle disgrazie. Ci vede sempre le lobby farmaceutiche, le scie chimiche e gli omicidi di stampo massonico.

      Se uno non tira l’acqua del cesso, è capace di trovarti il complotto.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...