Dove sta la verità?

Gente che non ha un beneamato cavolo da fare ce ne sta parecchia.

Chi cerca complotti se una ciambella non esce con il buco.

Chi cerca di indicarti come facente parte di una loggia massonica se rispondi “senti, io non ci credo, ciao”.

Questa primavera stavo passeggiando per Bergamo con alcune amiche, con in braccio la mia cagnolina, Morgana, da poco presa.

Al semaforo si avvicina una persona, che continuava a ripetere <<ci stanno osservando, ci stanno osservando, che ci fa una palla di uranio in un circuito elettronicamente chiuso? non guardarmi, ci osservano ci osservano…>>

Gli ho risposto <<irradia il circuito, o è la cipolla>>, e vado dalla parte opposta.

Non è gente da prendere per i fondelli, è gente che ha seri problemi sanitari. Magari isolati da famigliari o amici che si vergognano di conoscere una persona con problemi mentali. Invece di aiutarlo, lo allontanano, e questo gira divagando lanciando discorsi incomprensibili o senza senso.

Ora girano persino su facebook, dove ti danno dell’ignorante, della vittima di abduzione, del cieco, di quello che è sotto controllo mentale del governo.

Quando ti va bene.

Ti danno dell’alieno rettiliano mutaforma multiforma.

Quando ti va un po meno bene, ma scrolli le spalle e te ne freghi.

Poi arriva lui, il gran visir del comitato complotti.

Qua ti va più che bene, ti rallegra la giornata per la quantità industriale di coglionate che si inventa su di te.

Li capisci che non hai a che fare con uno che crede ai complotti, ma semplicemente con un bugiardo patentato di mezza età, se non oltre, che vuol sbancare il lunario con i click e le donazioni, inventandosi querele fantasiose. Giusto per arrotondare quando la mamma gli riduce la paghetta.

E’ quando ti ritrovi certi personaggi fuori casa che ti viene da domandarti se per caso non sei tu ad essere in errore, e loro nella ragione…

…no un secondo. Fino a prova contraria, le versioni ufficiali sono vere. Fino a quando non vengon sfatate da un organo competente, o da scienziati veri e con decine di anni di lavoro sul campo, che si sono fatti un mazzo tanto per capire.

Non lo sciacalletto laureato in chimica dopo anni ed anni fuori corso con un voto radente la sufficienza, giusto un calcio in culo, e che nessuno assume per lavorare secondo il titolo che tiene.

Quindi, se voglion dimostrarmi di avere ragione, mi spiegano scientificamente e con documenti alla mano, e non <<ho visto un documentario>>, specialmente se si tratta del Nòcumentario di <<Tanker Enemy>> full hd con lens flare a mò di “Magic Italy” di Berlusconi.

magicitaly

Oltretutto, gente che asserisce di pensare con il loro cervello perchè si pone delle domande. Se la risposta è “Scie chimiche”, quale cazzo era la domanda?

Le ultime parole famose di gente che ti urla <<Io penso con la mia testa>>, <<mi pongo delle domande>>, <<mi faccio delle idee>>, <<ti bevi qualsiasi tesi ufficiale>>…

Si, mi bevo qualsiasi tesi ufficiale, fintanto che è plausibile.

Preferisco di gran lunga il Rasoio di Occam. E non sopporto chi comincia a tirarti teorie senza darti alcuna fonte, snocciolandoti nozioni errate, citando pur malamente documentari di David Icke taroccati, portandoti ad un minestrone di teorie che altri non è che un  Galoppo di Gish.

Se non vi sta bene, mi spiace, sono fatto così.

Sono cieco, ignorante, ottuso.

Ma arrivare a definire vittima di abduzione, pagato dal ministero dell’interno, o altre accuse peggiori come quelle rivoltemi un paio di giorni fa.

Per piacere, datemi tregua.

Sono un cittadino qualunque, non ho voglia di sentire teorie su teorie.

Ne girano tantissime di teorie, tra poltica, mafia e fantapolitica, scienza pseudoscienza e fantascienza.

Dove sta la verità?

La verità sotto il ponte è una sola: se il fiume non è in secca, è bagnato. E su questo non ci piove! E magicamente ci trovate sempre un Gigabyte di Watt…

Come asserisce il diversamente intelligente, al Minuto 21:25

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...