Greta e Vanessa sono tornate. Ma la stupidità umana non è scomparsa.

Le due ragazze sono tornate.

Di questo molte persone sono felici. Me compreso.

Ma, come al solito, c’è sempre il bastian contrario che non ne è felice. Non è un crimine, possono manifestare il dissenso. Ma c’è pure modo e modo. Senza insulti, calunnie, offese ed auguri di morte.

A quanto pare esistono persone che non conoscono il significato di “civiltà”.

collage

collage

Immagine corretta.

Chi le descrive come due ragazze che se la sono spassata. Che abbiano avuto relazioni. Che siano incinte di terroristi.

Che siano coinvolte in traffici di soldi per finanziare l’ISIS.

Quando ho parlato di calunnie che non vengono bloccate, e notizie allarmistiche che non vengono bloccate, parlavo proprio di questo, Chi ha dato all’utenza queste “informazioni” non verificate?  Avevo già parlato di un gruppo di straccivendoli che si auto-definiscono “quotidiani”, “testate” e “bollettini”. Si sono divertiti a scrivere emerite cavolate. Sono state condivise su più pagine. Sono state create più e più immagini con descrizione delle due ragazze come “collaboratrici dei terroristi”. Non c’è libertà di stampa per calunniare, senza prova alcuna. Non è nemmeno satira. Ma solo porcheria.

Ora queste due ragazze rischiano di trovarsi sotto una pressa mediatica, principalmente da parte di gente che preferisce dar aria alla bocca o fare i rambo da tastiera, piuttosto che leggere, informarsi e fare un sano Fact Check.

untitled5

Mentre leggevo i commenti, ho avuto l’impressione di essere stato investito da un TIR di stupidità ed ignoranza.

Ma partiamo da un passo importante.  Salvini ha parlato di un versamento di 12 milioni di dollari. Ancora devo capire chi sia la fonte di Salvini.

10917340_1568986280007597_9163242348084828604_n

Un Matteo Salvini che parla di 12 milioni di dollari.

Mentre dal Governo c’è già una risposta in merito:

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/01/16/greta-e-vanessa-libere-gentiloni-riscatti-indiscrezioni-prive-di-fondamento/330550/

Ma anche se fosse, mi domando questo.

La nostra sanità viene giornalmente sfruttata. Cito due utenti che ho letto su facebook quando scrivo:

Io, come tutti voi, pago le spese mediche. Le pago a chi fumate, si ubriaca, si droga e poi finisce all’ospedale per farsi curare.

Pago le spese mediche quando c’è gente al volante che corre a 150-200km\h, non sta attento alla strada e causa incidenti mortali o invalidanti.

Pago le spese di recupero per chi va in montagna, quando c’è allerta e si mette a fare i fuoripista quando non è possibile.

Pago le spese di recupero per chi va al mare, ed entra in acqua con la bandiera nera, e viene portato all’ospedale in fin di vita.

Pago le spese di recupero per chi gira in motorino e passa con il rosso, finendo investito da un’auto.

Pago le spese di recupero per chi passa con il rosso, investendo passanti, automobilisti e centauri.

Pago le vostre spese quando fuori da uno stadio ci devono essere 1000 agenti statali perché non siete capaci di guardare una partita di calcio senza ammazzarvi.

Pago anche le vostre tasse quando voi evadete.

Pago ogni anno in più l’abbonamento del treno quando voi non lo fate mai.

Anche io, e tanti altri, paghiamo qualcosa anche per voi.

Quindi, per favore, tacete.

Se volete insistere, restituite allo stato i soldi spesi da voi per quanto appena citato, pagando il vostro, quello dei vostri figli, dei vostri genitori, del vostro partner.

Patti chiari.

Gente che crede ancora a Salvini, dopo le figure di merda:

http://www.butac.it/mosca-zingari-lavavetri-matteo-salvini/

http://www.giornalettismo.com/archives/1582383/ebola-matteo-salvini/

http://www.davidpuente.it/blog/tag/matteo-salvini/

http://www.bufale.net/home/bufala-salvini-compagna-in-regione/

Gente che crede ancora a Salvini, che mente compulsivamente su più discorsi.

Tanto da inspirare alcuni utenti a creare un simpatico sito chiamato Generatore Automatico di post di Salvini.

In fondo la Lega si merita una persona incoerente con se stessa. Difatti solo chi segue Salvini è capace di avere come immagine di profilo #JesuisCharlie, che significa anche libertà di satira. Ed allo stesso tempo minacciare ed insultare l’amministratore di una pagina satirica intimandolo di rimuovere la pagina.

10931268_767589583289010_2657668133913917414_n

Daltro canto, Salvini non è mai stato coerente. Come si può pretendere che siano coerenti anche i suoi followers?

Buona serata.

Firmato: Il generatore automatico di risate su Salvini.

12 pensieri su “Greta e Vanessa sono tornate. Ma la stupidità umana non è scomparsa.

    • Carissimo.
      Mi è stato segnalato questo curioso doppio commento. Vorrei farti notare un “piccolo” particolare: il nome Barbara non c’è.
      Altrimenti sarebbe apparso anche nell’indirizzo, che non può essere modificato anche modificando il contenuto del titolo. Nel titolo ci sta “Greta & Vanessa”.
      I casi sono due:
      1-Hai letto male
      2-Hai letto male
      In caso di modifica si può anche vedere, rimarrebbe traccia. Mi domando, quindi, dove hai visto il nome “Barbara”.
      In fede
      Daniele (l’autore del Blog).

      Mi piace

      • non mi pare ti abbia offeso. ha solo chiesto dove avevi visto il nome barbara xche stava girando su facebook che thetrueunderthebridge aveva toppato scrivendo barbara . avevano screenshottato il tuo nome. ora il post è sparito tutto. l’ho avvertito io.

        Mi piace

      • Intanto ti ringrazio per avermi fatto notare quel particolare. Non me ne ero accorto.
        Prima di scrivere questa pagina, avevo fatto girare il collage. Nella foga devo aver preso quello modificato.
        Purtroppo un errore ci scappa.

        C’è stato un contrattempo.
        Hanno girato il discorso per “nome sbagliato = racconta cazzate”, sulla base di due commenti.
        I due commenti erano girati su una certa pagina dove parlano delle due ragazze. Ci stanno mille-mila reply. Il commento è addirittura sparito, assieme all’argomento “Greta e Vanessa”, forse per decisione dell’autore di quella pagina Facebook. Un pochetto m’ha preso male.

        Ti domando scusa.

        Mi piace

    • Carissimo. Vorrei farle notare un “piccolo” particolare. Il ragazzo sotto, VittorinoF, ha scritto la sua identica cosa.
      Mi domando se hai letto l’articolo, o ti sei fermato a scrivere la medesima cosa in base ad un commento.
      Mi domando, quindi, dove abbiate entrambi visto il nome “Barbara”.
      In fede
      Daniele (l’autore del Blog).

      Mi piace

      • Vittorinof m’ha fatto notare che era l’immagine. Rimane comunque un particolare. Se in tutta la pagina, escludendo l’immagine, avevo scritto “Vanessa & Greta”, come fai a dire che non so che si chiama Vanessa?
        E’ giusto una domanda, per una considerazione. Magari ho fatto un altro errore lungo la pagina, che posso correggere in caso. Sarebbe gradita almeno una spiegazione. In fondo, come essere umano, commetto errori.

        Mi piace

    • jhon smith io ho il dubbio che hai letto solo il commento
      comunque il tuo commento e quello dell’altro ragazzo sono stati fatti girare su facebook fino a poche ore fa.
      uno che si chiama alessio d. di pordenone fontafredda.
      ora è scomparso. mi domando se per alessio d. è stato bello fare una bella figura di merda?

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...